TRASPORTI

I trasporti sono sempre privati, in auto, 4x4 o minivan, recenti e comodi, con aria condizionata e acqua fresca a bordo inclusa. Alcuni trasferimenti possono coprire l'arco dell'intera giornata ma sono intervallati da soste e visite programmate e vi è la possibilità di fermarsi, compatibilmente con la logistica, ogni volta che si desideri fare fotografie, etc.. La viabilità in Cambogia è abbastanza lenta, non paragonabile ai ritmi occidentali. Non esistono autostrade o tangenziali, e si viaggia a circa 50-60 Km/h di media. Per le visite nei templi di Angkor a richiesta è possibile anche utilizzare il tuktuk, il caratteristico trasporto locale, consapevoli però che la lentezza del mezzo può compromettere le tempistiche di visita, e che alcuni percorsi non sono asfaltati e quindi molto polverosi. A richiesta organizziamo visite guidate nei templi in mountain bike o moto.